XSURFBOARDS

  • 625537_455059254563330_946599325_n
  • Xsurf
  • XSurfbaords
  • 10599460_719212231481363_3001667250083886362_n

Description

Description

icons-small-05  icons-small-08 

 

 X SURFBOARDS

Shaper Name: Andrea D’Angelo | Country: Italy | Region: Latium | City: Fiumicino


ITALIAN


L’attenzione posta nei tempi e nei metodi di lavorazione all’interno della X Surfboard garantisce la massima qualità di tutte le tavole prodotte nella factory. Anche la scelta dei materiali è di primaria importanza perla qualità del prodotto finito e alla X surfboard utilizziamo tutti i prodotti al top per la produzione di surfboards: Blanks ”Burford”, Resina ”Silmar” e tessuti ”Hexcel”. Tutti materiali utilizzati nelle surfboard factory al top in tutto il mondo.

La lavorazione della tavola comincia con la fase di shapatura, lo shaper, Andrea ”X” D’Angelo ha cominciato a shapare tavole negli anni 90’ lavorando d’apprima per altre aziende e subito dopo, nel 1994, con il propio marchio X Surfboards. L’esperienza e l’occhio non sono gli unici strumenti di cui si avvale la X Surfboards da qualche anno all’interno della X surfboards viene infatti utilizzata una macchina computerizzata (CNC) che permette di velocizzare la lavorazione e di shapare tavole fedeli al 100% al design ideato dallo shaper.

Terminata questa fase si passa al montaggio pinne, alla X Surfboards vengono utilizzati i Fins system al top: Future Fins ed FCS per offrirvi la possibilità di scegliere il sistema da voi preferito.
Dopo il montaggio pinne si passa alla fase di resinatura dove il foam lavorato dalla macchina e dallo shaper viene laminato con diversi strati di tessuto di vetro Hexcell e resina Silmar BB, la migliore nel campo del surfboards making per le sue propietà fisiche e la resistenza ai raggi UV. Per le tavole in resina epossidica viene invece utilizzata la resina Surf Clear appositamente studiata per questa applicazione. Passata l’adeguata quantità di tempo necessaria alla catalizzazione della resina si passa alla fase di carteggiatura in cui vengono limate tutte le piccole imperfezioni della fase di resinatura. Viene successivamente applicato un fissante per rendere la tavola opaca e cancellare gli ultimi segni lasciati dalla carteggiatura. A questo punto la tavola può sostanzialmente definirsi finita e viene sottoposta ad un ultimo controllo qualità per verificare che la tavola sia perfetta in tutti i suoi aspetti prima di essere consegnata al cliente.

 

SURFBOARDS


funboards grom-model hp joker rnt superfish the-roots XD-II

Video

Video

Contact

Contact
  • Address
    Fiumicino, Lazio, Italy
  • Category
    Artisan, Handcraft, Machine craft, Polyurethane
  • Location
    Italy

Location

XSURFBOARDS
Get directions

Contact

XSURFBOARDS
generico-2
  • By ShaperCloud
  • Email: info@shapercloud.com

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

funboards    grom-model    hp    joker    rnt    superfish    the-roots    XD-II